Difesa: Georgia, 100 soldati inviati oggi in Afghanistan per missione Nato

Iraq: Al Kut: October 8, 2007: Soldiers from the Republic of Georgia during an Assumption of Mission Ceremony at FOB Delta in Al Kut, Iraq. The Republic of Georgia has increased it's troop presence in Iraq for 850 to 2000 soldiers. Photo: Joao Silva

Tbilisi, 12 gen 10:51 – (Agenzia Nova) – Cento soldati georgiani sono partiti oggi per l’Afghanistan, dove sostituiranno un contingente della terza brigata di fanteria della missione Nato Resolute Support. I soldati saranno di stanza per sei mesi presso la base militare di Mazar-i-Sharif, la quarta città afghana per grandezza. I militari hanno affrontato sei mesi di esercitazioni in Germania e due mesi di addestramento in Georgia prima della partenza.
Il ministro della Difesa georgiano, Levan Izoria, ha ringraziato il contingente e le relative famiglie per il loro ruolo nella protezione della pace e della sicurezza internazionali. Tra i paesi non membri della Nato, la Georgia fornisce il maggior contributo alla missione, con 885 truppe. Recentemente anche l’Azerbaigian ha incrementato il proprio contingente a Kabul, dopo l’appello della Nato per aumentare le forze della missione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *